1 / 4

Descrizione del lavoro

Victoire Boizot

TABACCHIERA IN ORO E SMALTO PER UN REGALO REGALE Regalato da re Carlo X nel 1826 al suo segretario Tabacchiera in oro (840 millesimi o 2° titolo) e smalto blu reale, il coperchio incernierato è decorato con il monogramma CP di Carlo Filippo (Carlo X), sotto la corona reale di Francia, in un cartiglio rettangolare con fondo sabbiato decorato con quattro fleur-de-lys agli angoli impreziositi da smalto blu, i lati con una decorazione guilloché a scacchiere. Inciso all'interno con dedica: "Dato dal Re / al signor Queignard de Valdené / 16 febbraio 1826. Buone condizioni. Parigi, Maestro doratore: Victoire Boizot (attivo dal 1808 al 1813). Numero d'ordine inciso: 328. H. 2,5 x L. 8,7 x P. 6 cm - Peso lordo: 174,0 g Provenienza - Offerto dal re Carlo X al signor Queignard de Valdené, segretario del Gabinetto di Sua Maestà, il 16 febbraio 1826. - Vendita Bonham's, Londra, 23 novembre 2011, lotto 2. - Collezione privata francese. La storia Victoire Boizot era la vedova del famoso argentiere Joseph-Etienne Blerzy (attivo dal 1750 al 1806). Nel 1808 ricevette il suo marchio di garanzia, che fu distrutto nel 1813, facendo risalire la nostra scatola con precisione a quando Carlo Filippo era ancora solo conte di Artois. La presenza della corona chiusa di Re di Francia sul numero CP indica che la tabacchiera era probabilmente conservata nel magazzino reale per i regali, fino al 1826 quando Carlo Filippo, ora Carlo X, la offrì a Queignard de Valdené. Quest'ultimo, nominato Ufficiale della Legion d'Onore il 1° maggio 1821, è elencato come segretario del Gabinetto di Monsieur (Charles Philippe, Comte d'Artois, futuro Carlo X) nell'Archivio Nazionale Francese (O/3/828 dossier 32, 1815-1826).

Tradotto automaticamente con DeepL.
Per visualizzare la versione originale, clicca qui.

Galleria
Vai al lotto
<
>

Victoire Boizot

Prezzo netto IVA inc.  32.000 EUR
Contatta la galleria
Informazioni sulla galleria

paris, Francia
Royal Provenance
Visualizza le opere d'arte Consulta le CGV