O'NEDDY (Philothée, pseudonyme de Auguste Marie Dondey). Poesie postume di Philo…
Forse ti piacerebbe anche

Les Poésies d'André Walter (opera postuma). Paris, Librairie de l'Art indépendant, 1892.In-8 [190 x 115] di 40 pp, (1) f. : mezza scatola in bradel blu, dorso liscio, non rifilato, prima copertina conservata (legatura moderna).Prima edizione.Numero 1 di 10 copie su carta giapponese, firmate da Gide con il monogramma A.W.per André Walter.La giustificazione parla di soli 180 esemplari su pergamena colorata, ma ne esistono almeno due su carta Cina, tra cui quello offerto a Pierre Louÿs.Da poeta a poeta: preziosa lettera autografa firmata: a Monsieur Stéphane Mallarmé, // nostro maestro // in rispettoso omaggio // André GideNel febbraio 1891, André Gide viene presentato da Maurice Barrès a Stéphane Mallarmé; diventa un habitué del Mardis de la rue de Rome. Quando Mallarmé ricevette una copia delle Poésies d'AndréWalter, scrisse a Gide il 17 maggio 1892: "Molto rara, amico Gide, questa raccolta di poesie di AndréWalter. L'impressione che percepisco è quella di un clavicembalo, piccolo ma sempre intonato; e questa doppia mano, la stessa a volte o di due sognatori gemelli, che viene a ricordarlo, mi affascina particolarmente, per il suo duetto perpetuato: così nitido, così familiare. Devo ringraziarla anche per l'attenzione che mi sorride nell'invio di questa bella prima copia; perciò le premo la mano, dove lei è..."Copia in modesta legatura moderna. Copertina restaurata. Piccola macchia sulla copertina.Provenienza: Stéphane Mallarmé (Dalla biblioteca di Stéphane Mallarmé, Sotheby's Parigi, 15 ottobre 2015, n° 47: la copia era allora rilegata in brossura).

Descrizione

O'NEDDY (Philothée, pseudonyme de Auguste-Marie Dondey).

Tradotto automaticamente con DeepL.
Per visualizzare la versione originale, clicca qui.

51 

O'NEDDY (Philothée, pseudonyme de Auguste-Marie Dondey).

Le offerte sono terminate per questo lotto. Visualizza i risultati