1 / 15

Descrizione

Cina: vaso rituale tripode in bronzo di forma ding, utilizzato per la cottura dei cibi. Il corpo è costituito da una ciotola rotonda decorata con due anse verticali, a forma di U rovesciata, attaccate al labbro del vaso. I tre piedi sono cilindrici. La decorazione della ciotola è composta da due parti. Nella parte superiore, un fregio orizzontale è decorato con fasce di motivi ripiegati, noti come "motivo dell'occhio", separati l'uno dall'altro da un motivo a "fiamma vorticosa" (simbolo del dio del fuoco, una delle divinità più importanti dell'antica Cina). Il corpo del vaso è decorato con una serie di cicale, di forma triangolare, disposte verticalmente. È importante notare che la cicala non solo simboleggia la purezza e l'alta qualità del cibo contenuto nel recipiente rituale e offerto agli antenati e agli spiriti, ma soprattutto questo insetto era considerato un intermediario tra il mondo dei vivi e l'aldilà. Bronzo con patina scura. Cina, tarda dinastia Shang, circa XII-XI secolo a.C. (usura e restauro sul labbro, sotto un'ansa e su due piedi) - H 24 Ø 20,5 cm.


Un ringraziamento speciale al signor Christian Deydier, eminente specialista mondiale di bronzi arcaici cinesi, per il suo prezioso aiuto nella realizzazione di questa descrizione.

Tradotto automaticamente con DeepL.
Per visualizzare la versione originale, clicca qui.

80 
Vai al lotto
<
>

Cina: vaso rituale tripode in bronzo di forma ding, utilizzato per la cottura dei cibi. Il corpo è costituito da una ciotola rotonda decorata con due anse verticali, a forma di U rovesciata, attaccate al labbro del vaso. I tre piedi sono cilindrici. La decorazione della ciotola è composta da due parti. Nella parte superiore, un fregio orizzontale è decorato con fasce di motivi ripiegati, noti come "motivo dell'occhio", separati l'uno dall'altro da un motivo a "fiamma vorticosa" (simbolo del dio del fuoco, una delle divinità più importanti dell'antica Cina). Il corpo del vaso è decorato con una serie di cicale, di forma triangolare, disposte verticalmente. È importante notare che la cicala non solo simboleggia la purezza e l'alta qualità del cibo contenuto nel recipiente rituale e offerto agli antenati e agli spiriti, ma soprattutto questo insetto era considerato un intermediario tra il mondo dei vivi e l'aldilà. Bronzo con patina scura. Cina, tarda dinastia Shang, circa XII-XI secolo a.C. (usura e restauro sul labbro, sotto un'ansa e su due piedi) - H 24 Ø 20,5 cm.Un ringraziamento speciale al signor Christian Deydier, eminente specialista mondiale di bronzi arcaici cinesi, per il suo prezioso aiuto nella realizzazione di questa descrizione.

Stima 6 000 - 8 000 EUR

Escluse le commissioni di vendita.
Consulta le condizioni di vendita per calcolare l’importo delle spese.

Spese di vendita: 21 %
Aggiudicati il lotto al prezzo giusto inoltrando un rilancio automatico!
Il nostro sistema si farà carico il giorno della vendita di rilanciare al tuo posto fino all’importo massimo desiderato, senza rivelarlo alla casa d’aste !
Fai un'offerta
Spedizione

Ubicazione dell’oggetto :
Francia - 73000 - chambery

Questa soluzione di spedizione è facoltativa.

Potete utilizzare un corriere di vostra scelta.

Informazioni sull'asta

In vendita il lunedì 23 mag - 14:15 (CEST)
chambery, Francia
Savoie Enchères
Visualizza il catalogo Consulta le CGV Informazioni sull’asta Esperti