118 

LIP BLANCPAIN Cinquanta braccia, Rotomatic Incabloc Orologio da polso subacqueo in acciaio inossidabile, cassa rotonda, lunetta girevole graduata, quadrante laccato nero, indici triangolari e numeri arabi applicati, lancette luminescenti, lancetta centrale dei secondi, minuteria a binario, doppia firma "Blancpain Lip", movimento automatico R108/AS1361N, fondello a vite in acciaio inossidabile, numerato 14982, iscrizione incisa "Rayville SA Swiss" sul lato interno del fondello, bracciale Tropic nero 19 mm (fessura piccola) D. 35 mm (Ottime condizioni, funziona, corona cambiata, manca una vite di fissaggio del movimento, deve essere revisionato) Cinquanta braccia": in francese, "cinquante brasses", equivalente a 50 x 1,83 m, cioè una resistenza all'acqua di poco più di 91 metri, la profondità limite per un'immersione ad aria compressa all'epoca. Su iniziativa del capitano Robert Bob Maloubier e del tenente Claude Riffaud dell'unità di nuoto da combattimento, il CEO di Blancpain Jean-Jacques Fiechter, appassionato di immersioni, ha colto l'opportunità di sviluppare un orologio impermeabile dedicato alle immersioni subacquee e in grado di soddisfare le aspettative dei subacquei (cassa impermeabile, leggibilità al buio, ecc.). Il primo modello Blancpain Fifty Fathoms fu presentato a BaselWorld nel 1954, un anno prima del Rolex Submariner. Negli anni Cinquanta, Blancpain non era conosciuta in Francia, per cui nel 1954 fu firmato un accordo commerciale con Lip, che li autorizzava a vendere gli orologi Blancpain e il primo orologio subacqueo Fifty Fathoms completamente impermeabile attraverso i loro 2.000 punti vendita. Vennero prodotte due versioni: una militare destinata ai sommozzatori professionisti, che equipaggiò prima l'esercito francese e poi altri eserciti in tutto il mondo, e una versione civile più piccola. L'accordo di distribuzione tra Rayville SA (successore di Blancpain) e Lip si conclude nel 1957, quando Fred Lip sta lavorando al lancio della gamma Lip Nautic, destinata agli sport acquatici. Questo modello è diventato mitico: adornava il polso del capitano Cousteau nel film "Il mondo silenzioso". Bibliografia (per un modello illustrato): Marie-Pia Auschitzky Coustans, "Lip, des heures à conter", Edition Libris, 2000.

Spedizione

Ubicazione dell’oggetto :
Francia - 25000 - besancon

Questa soluzione di spedizione è facoltativa.

Potete utilizzare un corriere di vostra scelta.

Informazioni sull'asta

besancon, Francia

Visualizza i risultati